I giorni 8 e 9 Dicembre siamo CHIUSI. Tutti gli ordini verranno spediti Lunedì 12.
Blog

Un cucciolo per Natale!

giovedì, 12 dicembre 2019
DICEMBRE BLOG NEWSLETTER
Un cucciolo... sotto l'albero di Natale!

Natale tempo di gioia e di regali sotto l’albero. E se in famiglia arrivasse un cucciolo? Ecco alcuni semplici consigli di Aldog per accoglierlo al meglio e farlo sentire subito a casa.

Durante i primi giorni, sarà necessario rassicurare e confortare il cucciolo: le ciotole per l’acqua e la pappa, una copertina e una cuccia confortevole, pettorina e guinzaglio per le prime passeggiate e giochi idonei.

Inoltre, è bene stabilire fin da subito regole precise: ad esempio il padrone deve decidere in quale luogo della casa il cane dormirà; se lo si abitua a dormire sul letto o sul divano difficilmente si riuscirà poi a fargli cambiare idea.

Per insegnare in fretta al cucciolo che non deve sporcare in casa, è consigliabile portare fuori il cane molte volte durante il giorno, soprattutto dopo i pasti e dopo il riposo per fargli fare i bisogni e per esplorare il mondo che lo circonda. Infine, è necessario rivolgersi a un veterinario di fiducia per le prime visite di controllo, per le vaccinazioni e per stabilire l’alimentazione più indicata per il cucciolo, in base a fattori come razza, taglia e stile di vita.

È importante scegliere alimenti dalla qualità ineccepibile per garantire al cane il massimo beneficio da quello che mangia e ricordiamoci che per un cucciolo la digeribilità è molto importante. Le feste natalizie sono il momento ideale in cui possiamo dedicare al cucciolo attenzioni e tempo da passare insieme.

Se decidiamo quindi di portarlo con noi durante i pranzi e le cene di Natale dai parenti bisogna prestare attenzione che non ingerisca avanzi di cibo che possa trovare per terra per evitare problemi di salute; è meglio trovargli un angolo della casa tranquillo in cui non venga disturbato e dove si possa sentire al sicuro.

Accudire un cane deve essere una scelta responsabile e consapevole, perché richiede impegno a tempo pieno e pazienza, d’altra parte il pet rappresenta un’occasione di crescita, di condivisione, di socialità e ricambierà con affetto incondizionato tutta la famiglia.

Scrivi un commento